ALBO PRETORIO ASSOCIATIVO

SU INVITO DEL GOVERNO: STATE A CASA!

COMUNICATI E DOCUMENTI CORONAVIRUS

CIRCOLARE MINISTERIALE PROTEZIONE TECNICI VERIFICATORI

 

ESAMI ONLINE

LA NUOVA PROCEDURA E' ATTIVA E DESCRITTA NELLE AREE RISERVATE AGLI ASSOCIATI PRATICANTI, AGLI ASSOCIATI DI BASE E AI TECNICI COMPETENTI

PROSSIMA SESSIONE 23 MARZO 2020

 

QUOTE ASSOCIATIVE 2020

IL TERMINE PER IL PAGAMENTO DELLE QUOTE 2020 E' SCADUTO IL 31/01 C.A..

QUANTI NON ABBIANO ANCORA PROVVEDUTO HANNO TEMPO FINO AL 13 MARZO P.V., SUCCESSIVAMENTE INCORRERANNO NELLA SOSPENSIONE TRIENNALE IRREVOCABILE.

 

ESAMI DI RIQUALIFICA 2020

GLI ESAMI DI RIQUALIFICA SONO TERMINATI IL 29 FEBBRAIO C.A..

I TECNICI CHE NON HANNO AFFRONTATO O SUPERATO LA PROCEDURA DI RIQUALIFICA SONO STATI SOSPESI E VERRANNO CONTATTATI DALLA SEGRETERIA.

 

DATI PERSONALI

IL MODULO DI ISCRIZIONE E' CAMBIATO, SI PREGA TUTTI GLI ISCRITTI IN AREA MEMBRI DI AGGIORNARE I DATI PERSONALI NEL PROPRIO PROFILO.

 

ANTEV Associazione Nazionale Tecnici Verificatori

COMUNICAZIONI E NEWS

DOCUMENTI SULL'ARGOMENTO COVID-19 - ULTIMO AGGIORNAMENTO 4 APRILE 2020

  • Nome del file: RIEPILOGO QUESTIONARIO DPI ANTEV 14032020
  • Dimensione: 802.56 Kb
Scarica
  • Nome del file: IL LAVAGGIO DELLE MANI 15032010
  • Dimensione: 1.32 Mb
Scarica
  • Nome del file: ADDENDUM COMUNICATO DPI 25032020
  • Dimensione: 1.05 Mb
Scarica
  • Nome del file: RAPPORTO ISS DPI
  • Dimensione: 642.08 Kb
Scarica
  • Nome del file: COMUNICATO CTS 04042020
  • Dimensione: 913.81 Kb
Scarica

18 MARZO 2020 - CIRCOLARE DEL MINISTERO DELLA SALUTE - RACCOMANDAZIONI OPERATIVE PER I TECNICI VERIFICATORI

Dopo una intensa attività di confronto istituzionale che ha impegnato il Presidente per diversi giorni, il Ministero della Salute ha emanato la Circolare disponibile a lato, con l'intento di indicare le procedure operative più idonee per l'esercizio delle attività svolte dai Tecnici Verificatori in ambito ospedaliero e domiciliare.

Siamo grati al Ministero e ai suoi Dirigenti che hanno voluto interessarsi alla questione e intervenire con un atto condiviso con molte altre organizzazioni istituzionali.

Tutti i Tecnici Verificatori iscritti in Associazione sono tenuti a mettere in atto quanto previsto dal Ministero, eventuali perplessità o problematiche possono essere segnalate tramite questo LINK perchè possano essere eventualmente veicolate al Ministero.

Quanti esercitino l'attività di tecnico verificatore e non fossero associati sono comunque tenuti all'osservanza di tali regole a garanzia della propria e altrui incolumità e salute.

Il suddetto documento è stato inviato al nostro CTS perchè identifichi eventuali proposte di revisione e integrazione.

La sicurezza è un bene di tutti, insieme possiamo cercare di garantirla!

A.N.TE.V.

Ufficio Informazioni

  • Nome del file: Circolare 18 marzo 2020 tecnici verificatori
  • Dimensione: 478.99 Kb
Scarica

11 MARZO 2020 - COMUNICATO DEL COMITATO TECNICO SCIENTIFICO - USO CORRETTO DEI DPI

USO CORRETTO DPI

Come preannunciato è stato dato incarico al CTS di redigere un breve comunicato per chiarire, in modo semplice ed essenziale, la questione della scelta e dell'uso dei DPI in presenza del rischio COVID-19, a seguito delle numerose richieste e segnalazioni di scelte ed utilizzi errati o inadeguati.

Riteniamo inaccettabile che i Tecnici Verificatori, soprattutto i giovani a cui ancora manca il livello adeguato di esperienza, possano venire esposti a questa che da oggi viene definita "pandemia" dall'OMS, a causa dell'inadeguatezza, insufficienza o addirittura assenza dei DPI che devono essere messi a loro disposizione.

Consapevoli delle molteplici attività che vengono svolte dai tecnici di manutenzione e dai Tecnici Verificatori, abbiamo voluto rendere disponibile a tutti questo importante documento informativo, evitando di inserirlo solo in area riservata.

Invitiamo tutti gli interessati a prenderne visione e a verificare se le condizioni in cui esercitano sono allineate ai livelli di protezione chiaramente esposti nello stesso.

Aziende ed Enti dovranno verificare di aver adottato le opportune dotazioni e di aver operato le corrette scelte, ANTEV non esiterà a segnalare eventuali situazioni limite riscontrate al Ministero della Salute, a cui il presente comunicato è stato inviato.

Quanti ritengano di poter dare il proprio contributo per ampliare tale documento e renderlo ancora più completo sono invitati a contattare direttamente il Presidente del CTS ANTEV, Paolo Parrello, i cui riferimenti sono disponibili sul nostro sito.

 

NOTA DEL 13 MARZO 2020

Nella sezione "Documenti sull'argomento Covid-19" presente in questa pagina è possibile prendere visione del riepilogo aggiornato relativo al questionario sui DPI e di ulteriori documenti e comunicati utili per prevenire infezioni, infezioni incrociate e reinfezioni.

Invitiamo quanti ancora non l'abbiano fatto a compilare il relativo questionario, disponibile in area riservata, con urgenza.

 

ANTEV

Segreteria del Presidente

  • Nome del file: COMUNICATO CTS USO DPI
  • Dimensione: 1.01 Mb
Scarica

7 MARZO 2020 - CORONAVIRUS ED ESERCIZIO DELL'ATTIVITA' DI TECNICO VERIFICATORE

Coronavirus3 interno

Si rende noto che, stante l'attuale situazione di emergenza sanitaria, l'Associazione ha contattato per le vie brevi il Ministero della Salute, al fine da ottenere dallo stesso indicazioni e linee guida operative specifiche a salvaguardia di quanti esercitino l'attività di Tecnico Verificatore in ambito sanitario pubblico e privato.

In considerazione dei vari ambiti operativi (domiciliare, RSA, studi odontoiatrici, strutture ospedaliere, ambulanze) è stato richiesto un incontro per definire le singole criticità.

Fino a quando il Ministero non avrà esplicitato tali linee guida valgono come minimo i comportamenti generali già consigliati alla popolazione e quelle eventualmente (e vorremmo evitare di usare questo termine) disposte nell'ambito delle rispettive Aziende ed Enti.

In particolare si sottolinea l'importanza di:

- utilizzare appropriati DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) in relazione all'attività da svolgere (maschere facciali, guanti, camici) e fornire adeguata formazione sull'uso degli stessi, consapevoli che un utilizzo errato ne vanifica l'efficacia

- in tema di Protezione Collettiva sottoporre ad adeguata pulizia, sanificazione e disinfezione le apparecchiature sottoposte a verifiche e i relativi strumenti di misura utilizzati per le stesse

- evitare l'utilizzo di indumenti personali in ambito ospedaliero 

Sarà cura dell'Associazione informare i propri associati e l'utenza in generale relativamente alle disposizioni comunicate dal Ministero perchè vengano puntualmente e opportunamente adottate in ogni ambito.

Un cordiale saluto.

ANTEV

Segreteria del Presidente

 

Si riporta il testo integrale della comunicazione inviata al Ministero della Salute:

"Egregio Dottore ... Siamo ragionevolmente preoccupati per la situazione di emergenza sanitaria che coinvolge in prima persona migliaia di tecnici verificatori, in quanto operatori a stretto contatto con decine di migliaia di pazienti, attrezzature, dispositivi medici in genere (ventilatori polmonari, umidificatori, aspiratori in particolare) e ambienti potenzialmente o certamente infettati da questo virus.

Molti di loro lavorano a stretto contatto con pazienti anziani in ambito domiciliare, la maggior parte dei quali con serie patologie pneumologiche, ed esercitano attività nelle attuali zone rosse.

Sono pertanto a richiederle un urgente confronto sull'argomento al fine di definire linee guida operative che, ad oggi mi risulta, molte organizzazioni non abbiano efficacemente adottato.

Mi perdoni l'uso di questo mezzo ma lo ritengo, in questo caso, necessario.

Attendo sue, disponibile a venire a Roma nonostante tutto.

Cordiali saluti,

Costantino Carraro

Presidente ANTEV"

 

 

25 GENNAIO 2020 - A TU PER TU CON LA PRONIPOTE DI NIKOLA TESLA

ANTEV ALLA MOSTRA DI TESLA

"E' stato un incontro davvero piacevole, con una persona simpaticissima e coinvolgente. In lei traspare la nobile origine del suo avo, la curiosità, la passione per lo studio e per la ricerca della conoscenza, con tenacia e determinazione davvero notevoli. Genio era il suo bisnonno che le ha lasciato in eredità molto di più di quanto avrebbe potuto sperare..."

Dopo un cordiale colloquio personale di quasi dieci minuti, questo è il commento del nostro Presidente che, accompagnando sei studenti dell'Istituto Tecnico Bosco Lucarelli di Benevento frequentanti il Progetto Formativo di ANTEV e prossimi al diploma, insieme con il VicePresidente Ing. Giampietro Pellizzer, hanno visitato la mostra dedicata allo scienziato e potuto conoscere Dannie Mandic, la pronipote di Nikola.

Un grazie a Dannie per la sua cordiale disponibilità e ad Alberto Negri, Presidente di Spazio Tesla, che ci ha concesso l'opportunità di fruire di questa imperdibile occasione.

Con Dannie cercheremo di organizzare altri incontri per far conoscere meglio ai giovani studenti un personaggio troppo spesso e, forse volutamente, dimenticato dalla storia.

 

ANTEV

Ufficio Informazioni

GIUGLIANO, ELM DAY ALL'ISTITUTO GALVANI DI GIUGLIANO

8 NOVEMBRE 2019 - ELM DAY

Con l'ELM-DAY di Giugliano in Campania (NA) riparte l'anno scolastico di ANTEV che avrà come prima tappa l'ITI Bosco Lucarelli di Benevento dove saranno ben 50 gli studenti a frequentare il Progetto Formativo di ANTEV 2019-2020.

35 saranno invece quelli dell'ITI Galvani di Giugliano, numero considerevole in costante crescita.

Un grande successo anche quest'anno, che proseguirà negli altri Istituti Tecnici aderenti al Progetto fino a Marzo 2020, per poi arrivare al consueto appuntamento con il Master di Perfezionamento Pratico che si svolgerà presso la Clinica Ospedaliera Humanitas Gavazzeni di Bergamo nel mese di Luglio 2020 e che porterà ancora tanti neodiplomati a entrare nel mondo del lavoro nel settore elettromedicale.

Piena soddisfazione per l'iniziativa che dovrebbe veder crescere anche il numero degli istituti aderenti a copertura di alcune zona d'Italia ancora non servite dal Progetto (Toscana, Lazio, Puglia).

Un grazie ai Tutor degli Istituti e ai Referenti Regionali di ANTEV che hanno consentito di attivare questo importante progetto per le nuove generazioni.

 

ANTEV

Ufficio Informazioni

 

 

 

Img 20190726 wa0129

27 LUGLIO 2019 - DIVENTARE TECNICI VERIFICATORI SI PUO'

Anche quest'anno si è concluso ieri, venerdì 26 luglio, il Secondo Master di Perfezionamento pratico per Tecnici Verificatori Neodiplomati, svoltosi come di consueto presso la Clinica Ospedaliera Humanitas Gavazzeni di Bergamo.

28 quest'anno i ragazzi impegnati in questo evento, fondamentale per la loro professione e per l'ingresso nel mondo del lavoro.

Da Caltagirone a Milano, Benevento, Piazza Armerina, Giugliano in Campania: tutti giovani dai 18 ai 24 anni pieni di voglia di imparare e di affrontare i colloqui e le selezioni curriculari da parte delle 11 Aziende ed Organizzazioni che hanno supportato l'evento ed offerto posizioni di lavoro e trattamenti contrattuali davvero importanti, tra cui anche l'opportunità di partecipare a un concorso pubblico come assistente alla verifica e alla manutenzione delle apparecchiature elettromedicali bandito dall'AUSL di Modena.

Nei prossimi giorni i partecipanti riceveranno le offerte delle Aziende e le destinazioni per l'inizio della loro carriera lavorativa.

Un accorato e toccante augurio è stato rivolto loro dal Presidente di ANTEV, Costantino Carraro, che ha seguito e gestito personalmente tutto il Master, coadiuvato da cinque dei tredici giovani che l'anno scorso, nella medesima sede, avevano affrontato lo stesso percorso e ad oggi lavorano nelle stesse organizzazioni nelle quali erano stati assunti e nelle quali anche le nuove leve entreranno a breve.

Un grazie alle Aziende intervenute anche da lontano (Trieste, Firenze, ecc.) con i molti colloqui effettuati anche fino a tarda sera, al VicePresidente di ANTEV, Giampietro Pellizzer, che ha tenuto una lezione sulla sicurezza degli impianti, al Consulente della Comunicazione di ANTEV, Carlo Maria Veronelli, che ha tenuto alcune lezioni sulla comunicazione, al Segretario Nazionale di ANTEV, Calisto Bussandri, che ha incontrato e messo a disposizione dei ragazzi la sua precedente esperienza di dirigente, al Capogruppo Apparecchiature del CTS di ANTEV, Vincenzo Ventimiglia, che ha tenuto una lezione sulla verifica dei sistemi di monitoraggio, al Presidente del CTS di ANTEV, Paolo Parrello, che ha tenuto una importante lezione sulla sicurezza igienico sanitaria dei tecnici verificatori e a Maurizio Pajè, Responsabile del Servizio di Ingegneria Clinica della struttura ospitante e Referente Regionale di ANTEV, che ha reso possibile questo importante evento e rivolto ai ragazzi i migliori auguri per il loro prossimo futuro.

Grande soddisfazione da parte di tutti, ragazzi, docenti e valutatori, per il notevole livello raggiunto nell'ambito del Progetto Formativo ANTEV Scuola che da diversi anni propone agli studenti di molti Istituti Tecnici un percorso d'eccellenza, unico nel suo genere a livello nazionale.

 

ANTEV

Ufficio Informazioni

 

 

MASTER DI PERFEZIONAMENTO PRATICO 2019
PROVE CON TUTOR 1
PROVE CON TUTOR 2
INTERVENTO AZIENDE 1
IL CROLLO DEL PONTE MORANDI

18 AGOSTO 2018 - GENOVA - IL GIORNO DEL DOLORE

Non si può restare indifferenti davanti a questa ennesima tragedia che ha colpito persone, famiglie, aziende e una grande città come Genova.

Dietro le innegabili colpe che la magistratura ha il dovere di accertare e perseguire nei tempi più brevi possibili, c'è il dolore di quanti hanno perso figli, genitori, parenti, amici.

In un insulso crollo, da tempo preannunciato da tanti, il 14 agosto si sono aperte altre crepe e ferite che solo il tempo, inesorabile nel suo corso, potrà in qualche modo attenuare, ma non cancellare.

Non si può morire così.

"Non possiamo, non dobbiamo, non vogliamo" disse Pio VII all'ufficiale emissario di Napoleone, e noi diciamo con forza lo stesso alle Istituzioni del nostro paese: nessuno si tiri fuori, nessuno si dica estraneo a quanto accaduto, come troppo spesso è avvenuto in passato.

Non possiamo, non dobbiamo, non vogliamo rinunciare per colpa di qualcuno alla sicurezza, alla tranquillità, alla serenità della vita quotidiana.

Le responsabilità sono di tutti coloro che dovevano fare, gestire, vigilare.

Si torni a parlare di prevenzione, parola ormai troppo dimenticata, come da tempo sollecitiamo anche nel nostro settore.

A quanti colpiti da questa disgrazia il nostro pensiero e il nostro impegno a non dimenticare, in un abbraccio fraterno che allevia ma che non può colmare la mancanza di chi non c'è più.

 

Costantino CARRARO

Presidente ANTEV

 

 

 

16 AGOSTO 2018 - ANNULLAMENTO CAMPUS ESTIVO 2018

A seguito degli eventi di Genova che comporteranno notevoli disservizi e difficoltà logistiche nel relativo porto e in quelli limitrofi, l'evento in oggetto è annullato.

Stiamo lavorando per riproporre un simile evento invernale, in località montana.

 

A.N.TE.V.

Ufficio Iscrizioni

 

 

 

12 AGOSTO 2018 - ABBIAMO FATTO 13!

Si è concluso venerdì 3 il Master di Perfezionamento per Tecnici Verificatori Studenti, che ha ospitato 13 giovani neodiplomati degli istituti tecnici convenzionati con ANTEV che hanno superato gli esami di qualifica per l'iscrizione nella Sezione Neodiplomati dell'ELNAT.

Svoltasi presso la Clinica HUMANITAS GAVAZZENI, alla quale vanno i nostri ringraziamenti, è stata una settimana intensa in cui tutti si sono impegnati al massimo, affrontando anche, al termine di ogni giornata, i colloqui con le Aziende sostenitrici, anche fino a tarda sera.

Piena soddisfazione è stata espressa sia dai nuovi tecnici che dalle aziende: entrambi hanno riconosciuto l'importanza di questo evento che li ha fatti incontrare e che rappresenta il giusto coronamento di un percorso fatto assieme, impegnativo e particolarmente selettivo.

Pochi giorni dopo TUTTI i partecipanti hanno ricevuto offerte di lavoro molto interessanti, anche più d'una per alcuni, con stipendi e condizioni a dir poco unici per chi esce dagli istituti scolastici.

Molti di loro si sono trovati in seria difficoltà a scegliere tra le tante offerte: quanti firmeranno i contratti inizieranno già a lavorare a partire dal 27 agosto p.v..

Piena soddisfazione anche del Presidente di ANTEV, che ha seguito personalmente i giovani in questo percorso e ha assicurato a istituti e aziende che questa iniziativa verrà riproposta ogni anno, allargandola anche ai fabbricanti.

Un altro grande successo, sulla strada della qualificazione del personale e del riconoscimento del valore della competenza, anche quando, giovane e inesperta, muove i primi passi...

 

A.N.TE.V.

Ufficio Informazioni